investire online con il Posizionamento SEO

Investire con il SEO è sicuramente il modo migliore per favorire la crescita di un sito web o di un’attività.

Oggi per la crescita del vostro sito Web abbiamo deciso di trattare un argomento interessante, il SEO.
SEO deriva da Search Engine Optimization e significa ottimizzazione all’interno dei motori di ricerca.

Ci sono strumenti che vengono utilizzati dai SEO Specialist per cercar di capire come indirizzare al meglio un’azienda all’interno dei mercati.
Sicuramente tracciare i risultati è un’ottima soluzione sei decide di investire con il SEO.

Se siete titubanti e vi state ancora chiedendo come tracciare i risultati locali del SEO, oggi cercheremo di rispondere attivamente a questa domanda che spesso ci viene posta.

L’obiettivo del SEO, o meglio, del SEO specialist è quello di dare una migliore indicizzazione di ricerca per i clienti di PMI, privati o grandi imprese.

Quello che diremo oggi è abbastanza semplice da applicare, nella speranza di portarvi la padronanza del come trovare i risultati locali del SEO e soprattutto come tracciarli in modo autonomo anche senza bisogno di un SEO specialist.

Ma come è possibile tracciare i risultati? I SEO specialist lo sanno, ma noi vi diamo qualche indizio.
Gran parte dei risultati delle ricerche in Google non sono statiche, ma sono dinamiche, per cui cambiano nel corso del tempo.

Generalmente per avere i risultati reali, dotarsi di alcuni software d’aiuto è sicuramente una buona idea.

BrightLocal è uno di quei software che può aiutarvi ad ottenere i risultati locali del vostro SEO in tempo reale.

Al di là del monitoraggio delle posizioni di ricerca dei clienti, permette anche seguire le loro:

  • Classifiche delle parole chiave;
  • Definizione delle parole chiave;
  • Clic sul sito web;
  • Traffico Social Media;
  • Traffico Google Analytics.

Visto che molti utenti sono interessanti a quest’ultimo punto, vi diamo anche alcuni suggerimenti su come collegare Ads a Google Analytics.

La prima cosa che dovete fare sarà attivare un account di posta elettronica con il privilegio di amministratore con l’account di Google che governa Ads, entrambi con lo stesso account aperto precedentemente.

Vi ricordiamo però di prestare attenzione perché un account Google può essere collegato solo ad un account Ads.

Ora, la prima cosa da fare è avviare Ads e successivamente in Analytics.

Dovete proseguire come segue:

  • Andate sulle proprietà di Google Analytics del vostro sito web e cliccate su Ads Linking;
  • Accedete a Google Analytics;
  • Andate all’acquisizione Ads.

Questo metodo è semplice ma necessario per chi vuole lavorare in internet e massimizzare le possibilità.

Con Analytis e Ads potete cogliere informazioni che saranno utili per il vostro percorso SEO, per capire cosa cercano gli utenti e cosa vogliono dalla vostra azienda.

Certo, con questo non vogliamo dirvi che dall’inizio saprete fare tutto in modo autonomo.

Siamo sinceri, il modo ideale per iniziare a fare SEO come già vi abbiamo accennato inizialmente è rivolgervi ad un SEO specialist.

Ricordate sempre che SEO è sinonimo di investimento, apparire fra i primi risultati dei motori di ricerca potrebbe portarvi molti guadagni, per cui pensare di fare SEO in modo autonomo ed arrivare fra le prime posizioni è pressoché impossibile.

In conclusione possiamo dire che il modo migliore per investire con il SEO è contattare un SEO specialist e farsi fare un preventivo capire mensilmente quanto sarà l’investimento da affrontare.

Una SEO fatta in maniera professionale potrebbe portare sicuramente dei numerosi vantaggi alla vostra attività.

Dopo i primi mesi di SEO sarà possibile già vedere i primi risultati.

Parliamo di mesi perché il posizionamento nei motori di ricerca richiede molto tempo, nonostante il SEO specialist sia un professionista, non è immediato il posizionamento.

In fondo, sarà Google a decidere se il sito è “fatto bene” o meno.

Quando il sito avrà raggiunto delle buone posizioni potrete anche pensare di portarlo avanti voi stessi, anche se l’aiuto di SEO specialist sarà sempre fondamentale in un percorso di questo tipo.

Concludendo… Il SEO è un ottimo investimento per la propria attività? Assolutamente si.

Continue Reading

Importanza del SEO: a chi rivolgersi

SEO

E’ consigliato rivolgersi ad un’agenzia web per fare SEO?

Perché al giorno d’oggi è diventato così importante fare SEO per il proprio sito web?

Oggi risponderemo a queste due domande molto curiose per chi è interessato a promuovere al meglio la propria azienda.

Assolutamente si.

Rivolgersi ad un’agenzia web per fare SEO per la propria impresa è la cosa migliore da fare. Un’agenzia web, costituita da un equipe di specialisti è in grado di soddisfare non solo la nostra voglia di apparire tra le prime posizioni, ma anche di dare suggerimenti e consigli. Vi ricordo però che la SEO non è una scienza esatta, per cui non si può garantire al cliente di trovarsi tra le prime posizioni di google (ad esempio), quindi, state lontani da chi vi da la certezza di trovarvi lì su in cima.

In un’agenzia web, la figura che si occuperà di gestire la seo del vostro sito, sarà il SEO specialist. Diciamo che possiamo definirlo un vero e proprio analista, poiché si occupa dell’analisi per una buona ottimizzazione del nostro sito web, della link building, del social networking, dei target, dei contenuti ecc …

Tutte queste attività sono fondamentali per provare a raggiungere le prime posizioni all’interno dei motori di ricerca. Ma la cosa principale che un professionista della SEO deve aver ben chiaro è l’obiettivo che si vuole raggiungere.

Ogni giorno su google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo, vengono eseguite dagli utenti che navigano nel web, più di 5 miliardi di ricerche. Questa statistica rende al meglio il concetto di quanto le ricerche di dati sia oramai una delle attività più diffuse.

Trovarsi tra le prime postazioni all’interno di un motore di ricerca vuol dire esattamente trovarsi nel posto esatto (mentre l’utente è in cerca di informazioni) in un momento esatto (mentre l’utente visualizzerà la nostra posizione tra i primi risultati).

Statisticamente parlando, un utente preferisce affidarsi a quei siti che si trovano in cima ai motori di ricerca, piuttosto che ad un sito che si trova dalla terza pagina in poi. Possiamo dire che l’impressione che da un sito che si trova in alto, è migliore e da un senso di affidabilità vedere che si trova tra i primi risultati.

Un’azienda ad esempio che è interessata ad avviare una campagna di web marketing per la e digita le parole “agenzia web”, è più portata a contattare le prime che compaiono in alto.

Per cui avviare una campagna SEO, al giorno d’oggi è fondamentale.

Continue Reading

Credits

Sito web realizzato da Artematika.it Web agency Roma, leader nella realizzazione siti web professionali Roma, Posizionamento SEO, Web marketing.